Formazione e realizzazione

realizzazione progettuale, artistica ed artigianale

corsi e sostegno personale per l’autocostruzione

Lo scopo di ogni incontro lavorativo è la realizzazione fisica di un’idea che si integri sia esteticamente che funzionalmente nell’ambiente prescelto. Il mio lavoro di progettazione e realizzazione artistica ed artigianale, si inserisce nell’ambito di architettura di interni e di costruzione di stufe ad accumulo, stufe cucine, forni, riscaldamenti …  … .

Le mie proposte sono rivolte sia a chi richiede la realizzazione di un progetto, che a chi è interessato a conoscere, approfondire oppure imparare un’abilità artigianale. Oltre alla mia prestazione oppure insieme a collaboratori, si sono create altre modalità lavorative.

I due corsi di formazione, sull’architettura ritmica e sulle stufe, forni e riscaldamenti più naturali, con incontri mensili di due / tre giorni della durata di circa un anno e mezzo.

I “laboratori didattici” ed anche i “cantieri partecipati” sono nati dall’esigenza di venire incontro ad un committente, in un contesto di una ristrutturazione o costruzione di una abitazione intera, e parallelamente alle persone che cercano di allargare le loro conoscenze lavorative. Il “laboratorio didattico” si intende come un corso di prima conoscenza, dove si riesce imparare mettendo in pratica la teoria trattata.  Il “cantiere partecipato” è meno formale e aperto a persone che sono interessate a seguire in un ritmo più individuale.

Collegata alla realtà dei “laboratori didattici”, è sempre più diffusa l’idea di realizzare la propria abitazione, almeno per una parte, in “autocostruzione”. Il sostegno in questa modalità può avere tante sfumature in base alle situazioni che si presentano.